Giovedì, 09 Luglio 2020

Pescaturismo


infoUna nuova forma di attività turistica integrativa alla pesca artigianale è il pescaturismo.

Questo tipo di pesca è stata regolamentata in Italia dal decreto ministeriale 13 aprile 1999, numero 293 (G.U. n. 197 del 23 agosto 1999) e successivamente dal Decreto Legislativo n.4 del 9 gennaio 2012 (come modificato dalla Legge 7 agosto 2012 n.134).

 

In cosa consiste il pescaturismo:

Il "Pesca Turismo" permette di portare a bordo dell'imbarcazione da pesca i turisti, incentivando l'avvicinamento del grande pubblico al mondo della pesca professionale ed ampliando così la cultura del mare.  

 

 

 

Tale attivita' e' finalizzata alla conoscenza ed alla valorizzazione dell'ambiente costiero attraverso:

  • escursioni lungo le coste;
  • osservazione delle attività di pesca professionale;
  • ristorazione a bordo o a terra;
  • pesca sportiva; 

 

Chi puo' esercitare l'attivita' di Pescaturismo:

Possono esercitare tale attività solo gli imprenditori ittici singoli o riuniti in cooperative e loro consorzi, in possesso di un'imbarcazione da pesca e della relativa licenza.I possessori di imbarcazione, privi di licenza di pesca, possono effettuare solo il trasporto passeggeri.