Domenica, 18 Aprile 2021

Contratto di Fiume e di Costa

Il Commissario Straordinario dell’Ente per i Parchi Marini Regionali ha partecipato all’incontro che si è tenuto, giorno 14.10.2020 a Soverato, presso la sede Municipale, volto alla definizione del Documento Strategico del Contratto di Fiume e di Costa Valle dell’Ancinale (ved. allegato).

 Il Contratto di Fiume e di Costa intende mettere in relazione partner pubblici e privati, attuando nuovi modelli di sviluppo locale per la fruizione degli spazi fluviali e marini, riconsegnando alle comunità dell’area vasta del territorio un rapporto più autentico con il fiume e la costa.

Nel corso dell’incontro è stata presentata la “schede di progetto(ved. allegato) che i partner privati e pubblici possono utilizzare per presentare idee progetto finalizzate alla definizione del successivo Piano d’Azione, quale strumento di gestione del territorio per un orizzonte temporale di breve periodo (max tre anni) e per la definizione di attività strutturali e non, ritenute urgenti e non più rinviabili, in grado di favorire l’attuazione di progettualità già mature e/o in corso.

Gli interessati possono far pervenire le proprie proposte progettuali al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Sarà cura dell’Ente trasferire le schede al Coordinamento Segreteria Tecnico Scientifico del Contratto di Fiume e di Costa.

Locandina Contratto di fiume e di costa Calabria

Giornata del mare 2021


giornata del mare 2021

L'11 aprile di ogni anno si celebra la Giornata del Mare e della Cultura Marinara.

Il 13 febbraio 2018, con l’entrata in vigore del nuovo Decreto sul Codice della Nautica, è stata istituita la Giornata Nazionale del Mare (D. Lgs. 3 novembre 2017, n. 229 – Art. 52).
La Repubblica italiana riconosce il giorno 11 aprile di ogni anno quale “Giornata del mare” presso gli istituti scolastici di ogni ordine e grado, al fine di sviluppare la cultura del mare inteso come risorsa di grande valore culturale, scientifico, ricreativo ed economico. La giornata ha lo scopo di sensibilizzare i giovani attraverso attività e momenti di confronto organizzati in collaborazione con il Comando generale della Guardia Costiera al fine di sviluppare il concetto di “cittadinanza del mare” e rendere gli studenti cittadini “attivi” del mare, tutori per la conservazione del bene e suoi diffusori per la cultura che esso implica.
L'Ente Parchi Marini Calabria, vista l'attuale situazione COVID, appena le condizioni lo renderanno possibile ha in programma di avviare delle attività di educazione ambientale per sensibilizzare gli studenti sulla tutela e salvaguardia del mare e delle sue specie.