Domenica, 18 Aprile 2021

Esito della condivisione esterna del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza 2021-2023

Esito della condivisione esterna del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza 2021-2023 (PTPCT) dell’Ente per i Parchi Marini Regionali

 

Si comunica che non sono pervenuti contributi e osservazioni sul Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza 2021-2023 (PTPCT) dell’Ente per i Parchi Marini Regionali pubblicato in data 30.11.2020 sul sito web istituzionale, sezione Amministrazione Trasparente, sotto-sezione “Piano triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza” al seguente link:

https://www.parchimarinicalabria.it/index.php?option=com_chronoconnectivity5&cont=lists&act=index&ccname=albo_at_macrofamiglie_tipologie&tipo=1&Itemid=568

Si procederà, con l’Ufficio di supporto, all’inserimento del PTPCT 2021 - 2023 nell’ambito della Piattaforma di Acquisizione dei Piani Triennali per la Prevenzione della Corruzione e Trasparenza dell’Autorità Nazionale Anticorruzione.

 Catanzaro, 30.12.2020

Il Commissario Straordinario

arch. Ilario Treccosti

Giornata del mare 2021


giornata del mare 2021

L'11 aprile di ogni anno si celebra la Giornata del Mare e della Cultura Marinara.

Il 13 febbraio 2018, con l’entrata in vigore del nuovo Decreto sul Codice della Nautica, è stata istituita la Giornata Nazionale del Mare (D. Lgs. 3 novembre 2017, n. 229 – Art. 52).
La Repubblica italiana riconosce il giorno 11 aprile di ogni anno quale “Giornata del mare” presso gli istituti scolastici di ogni ordine e grado, al fine di sviluppare la cultura del mare inteso come risorsa di grande valore culturale, scientifico, ricreativo ed economico. La giornata ha lo scopo di sensibilizzare i giovani attraverso attività e momenti di confronto organizzati in collaborazione con il Comando generale della Guardia Costiera al fine di sviluppare il concetto di “cittadinanza del mare” e rendere gli studenti cittadini “attivi” del mare, tutori per la conservazione del bene e suoi diffusori per la cultura che esso implica.
L'Ente Parchi Marini Calabria, vista l'attuale situazione COVID, appena le condizioni lo renderanno possibile ha in programma di avviare delle attività di educazione ambientale per sensibilizzare gli studenti sulla tutela e salvaguardia del mare e delle sue specie.